24 aziende alla mostra del Chianti a Montespertoli

0
consorzio chianti al vinitaly

Il presidente del Consorzio Vino Chianti Giovanni Busi: “Evento importante che conferma legame col territorio”

Torna finalmente in presenza, dopo lo stop imposto dalla pandemia, una delle manifestazioni più importanti del territorio di Montespertoli: la 64esima edizione della Mostra del Chianti, in programma dal 28 maggio al 5 giugno, si propone come vetrina per le etichette delle 24 aziende protagoniste della manifestazione. Il “Convivium” sarà come sempre il cuore operativo e pulsante della manifestazione, con un progetto architettonico rinnovato e caratterizzato da un elemento circolare che rappresenterà in maniera iconica il concetto di convivialità. In piazza del Popolo sarà presente un’area pensata per gli esperti del settore, ma anche per i consumatori: qui saranno organizzati eventi in collaborazione con le più importanti associazioni e realtà del mondo vitivinicolo, tra cui il Consorzio Vino Chianti.

Ogni sera per tutta la durata della manifestazione saranno proposti assaggi, storie e aneddoti dei vini prodotti dalle aziende in Mostra.

La presentazione della nuova edizione della Mostra del Chianti è stata l’occasione per il Comune di Montespertoli di dedicare l’Auditorium del Centro per la Cultura del Vino e della Vite “I Lecci” a Mauro Marconcini, ex sindaco di Montespertoli dal 1990 al 2004.

Nell’ambito della presentazione della 64esima edizione della mostra del Chianti è stata annunciata la prossima costituzione di una Associazione di produttori vitivinicoli di Montespertoli con finalità di promozione della “Sottozona Montespertoli”.

“Per il Consorzio Vino Chianti è un piacere essere nuovamente impegnati a Montespertoli per questo importante appuntamento che torna finalmente nella sua veste più completa e conviviale – commenta il presidente del Consorzio Vino Chianti, Giovanni Busi – Come Consorzio siamo impegnati in molti eventi di promozione in Italia e all’estero, ma ci entusiasma l’idea di partecipare a un’iniziativa sul nostro territorio e per i nostri Chianti Lovers. Il legame con la nostra terra è fondamentale ed eventi come la Mostra del Chianti confermano quanto il Comune di Montespertoli sia attento a un comparto fondamentale come quello del vino”.

Articolo precedenteChiaretto di Bardolino in cantina: un weekend in rosa sul lago di Garda
Articolo successivoRebel Foodexp 2022, le eccellenze si danno appuntamento il 24 e 25 maggio a Lecce
Redazione di Eroi del Gusto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.