Bentu Luna è cantina emergente 2022 per il Gambero Rosso

0
Bentu Luna

Una progettualità lungimirante, in grado di dare valore al territorio sardo attraverso vini di qualità. Tra questi anche Sobi 2019, premiato con i Tre Bicchieri

Nuove soddisfazioni per Bentu Luna: il progetto enologico di Gabriele Moratti in Sardegna, guidato dall’AD Gian Matteo Baldi, si aggiudica il premio Cantina Emergente della Guida Vini d’Italia 2022 del Gambero Rosso. Un prezioso riconoscimento per l’azienda vinicola di Neoneli (Oristano) che, nel suo anno di esordio, ha inoltre conquistato i Tre Bicchieri con Sobi 2019, rosso di Sardegna da vecchie vigne tra i 35 e i 70 anni allevate ad alberello.

L’attività di Bentu Luna si sviluppa tra il Mandrolisai e il Barigadu, nelle province di Oristano e Nuoro: il paesaggio policolturale del Mandrolisai è uno dei quattordici in Italia iscritti al Registro nazionale dei Paesaggi rurali d’interesse storico, l’unico della regione Sardegna, in virtù del fatto che negli ultimi 200 anni la destinazione del suolo è rimasta invariata.

In questa zona vitivinicola di alta collina e montagna incontaminata, gli antichi filari frutto di una cultura millenaria “rischiano di essere abbandonati – dichiara Giuseppe Carrus, vicecuratore della Guida, nel motivare l’assegnazione del premio Cantina Emergente – se non supportati da progetti seri e lungimiranti come questo, capaci di rendere il giusto valore (economico e sociale) alla terra stessa”. Una realtà che intende valorizzare i vecchi vigneti ad alberello, ridare vita a una terra da sempre dedita alla viticoltura, sviluppare economicamente e socialmente il territorio sardo e le sue caratteristiche peculiari attraverso vini di qualità.

“Cantina Emergente è un premio che ci riempie di orgoglio – afferma Gian Matteo Baldi – È per noi un’esortazione a proseguire in questo ‘umanesimo del vino’ che portiamo avanti a Bentu Luna: al centro l’essere umano e la sua capacità di interpretare la natura secondo creatività e scienza. Il riconoscimento ottenuto conferma inoltre come vincente la scelta del team di Bentu Luna: una struttura snella e intergenerazionale nella quale giovani professionisti si affiancano a consulenti esterni di caratura internazionale”.

Quattro i vini di Bentu Luna recensiti nella Guida Vini d’Italia 2022 del Gambero Rosso: oltre al già citato Sobi 2019 anche Unda 2020, Vermentino di Sardegna, il Mandrolisai Mari 2019 e Susu 2019 da uve Cannonau.

Articolo precedenteConsorzio Colli Berici e Vicenza, musica e arte si incontrano a Gustus
Articolo successivoSunday at the Cloister arte degustazioni e musica si fondono nel nuovo format
Redazione di Eroi del Gusto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.