Colli Orientali del Friuli Picolit DOCG

0
uva

Il Colli Orientali del Friuli Picolit DOCG è un vino prodotto nella provincia di Udine, nella Regione Friuli-Venezia Giulia

La denominazione di origine controllata e garantita Colli Orientali del Friuli accompagnata dalla specificazione Picolit è riservata ai vini rispondenti alle condizioni ed ai requisiti stabiliti dal disciplinare di produzione ottenuti esclusivamente da uve del vitigno Picolit provenienti da vitigni aventi, in ambito aziendale, la seguente composizione ampelografica: Picolit per almeno l’85%. Possono concorrere alla produzione di detto vino anche le uve di vitigni a bacca bianca idonee alla coltivazione nella Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia in misura non superiore al 15% con esclusione del vitigno Traminer aromatico.

I vigneti destinati alla produzione del vino a denominazione di origine controllata e garantita Colli Orientali del Friuli Picolit devono rispondere, per condizioni ambientali di coltura, a quelle tradizionali della zona di produzione e comunque devono essere atti a conferire alle uve ed ai vini derivati le specifiche caratteristiche di qualità.

Sono pertanto da considerarsi idonei unicamente i vigneti ubicati in terreni collinari di favorevole giacitura ed esposizione, di origine eocenica, oppure, nelle zone marginali, in quelle di origine mista per presenza di percentuali variabili di elementi grossolani. Sono esclusi i terreni di fondovalle, umidi e non sufficientemente soleggiati.

Colli Orientali del Friuli Picolit DOCG

RegioneFriuli Venezia Giulia
ProvinciaUdine
DenominazioneColli Orientali del Friuli Picolit DOCG
Anno di registrazioneDOC dal 20.07.1970
DOCG dal 30.03.2006
TipologiaColli Orientali del Friuli Picolit
Colli Orientali del Friuli Picolit sottozona Cialla
Base ampelograficaPicolit per almeno l'85%.
Possono concorrere alla produzione di detto vino anche le uve di vitigni a bacca bianca idonee alla coltivazione nella Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia in misura non superiore al 15% con esclusione del vitigno Traminer aromatico
Zona di raccolta uveTerritori comunali della provincia di Udine
ImbottigliamentoStesso territorio amministrativo delle zone di raccolta delle uve
Bottiglia e tappoImmesso al consumo esclusivamente in bottiglie di tipo tradizionale di capacità non superiore a 5 litri.
Le bottiglie dovranno essere tappate con tappo di sughero
Articolo precedente“Cantine Aperte”, tappa a Tufo per la grande festa del turismo del vino d’Europa
Articolo successivoColli Orientali del Friuli Picolit sottozona Cialla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.