Cuofini&Maccaturi. Tipicità, erbe di San Giovanni e riti rurali

0
Cuofini&Maccaturi

23 giugno, dalle ore 17:30 a mezzanotte Agriturismo Corbella a Cicerale

Un lungo pomeriggio, tra riti e festeggiamenti, per attendere in condivisione l’arrivo della festa di San Giovanni. È questo ciò che attende chi sceglierà di partecipare a “Cuofini&Maccaturi”, appuntamento ideato e guidato dalla cuoca cilentana Giovanna Voria, profonda conoscitrice delle tradizioni contadine locali, in programma il prossimo 23 giugno.

Si partirà alle ore 17:30, dall’Agriturismo Corbella a Cicerale (SA), per poi proseguire passeggiando, scoprendo e raccogliendo le erbe spontanee necessarie a preparare l’acqua di San Giovanni ed anche l’oleolito.

All’ora di cena si “allargheranno” le tovaglie, su cui si consumerà la cena che ognuno porterà con sé, che dovrà essere composta da tipiche preparazioni che facevano i contadini per andare al lavoro in campagna. Un momento di condivisione e di confronto, di racconto e di rievocazione.

Per la cultura contadina la festa di San Giovanni è carica di significati. Di origini pagane, è nata per celebrare il solstizio d’estate. Cade nel periodo migliore per raccogliere le erbe medicamentose, difatti è nota la preparazione dell’acqua che porta il suo nome.

Tra credenze popolari e fitoterapia, l’attesa di questa giornata così carica di aspettative è tradizionalmente ricca di momenti collettivi, canti, balli e falò.

La struttura metterà a disposizione i tavoli ed i servizi, ma sarà possibile anche prenotare – sia il pranzo che la cena – in agriturismo. Inoltre, il 24 giugno cade anche il compleanno di Corbella, di conseguenza ci sarà spazio per un ulteriore brindisi.

Per l’occasione sarà presentato ufficialmente “Il cece d’oro”, il quale non solo rappresenterà il nome di un evento annuale, ma anche di una linea di gioielli realizzati con i ceci.

I partecipanti al percorso, così come al laboratorio, contribuiranno con una quota simbolica di 10 euro che servirà a sostenere i costi dell’iniziativa e alcuni progetti di sostegno alla cultura rurale.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni basterà chiamare il 335.1410567 o scrivere ad info@agriturismocorbella.it.

Cuofino&Maccaturo. Tipicità, erbe di San Giovanni e riti rurali

Quando: 23 giugno, dalle ore 17:30 a mezzanotte
Dove: Agriturismo Corbella – Cicerale (Sa)
Cosa: Passeggiata, raccolta erbe selvatiche, preparazione acqua di San Giovanni, cena a sacco, falò, canti, balli e musica
Costo: donazione di 10 euro a sostegno di progetti rurali

Articolo precedenteChiaretto di Bardolino: al via la terza edizione di 100 Note in Rosa
Articolo successivoRoeno, il Trento Doc controcorrente della famiglia Fugatti
Redazione di Eroi del Gusto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.