Lugana DOC

0
uva

Il vino Lugana DOC è un vino prodotto nelle province di Brescia e Verona nelle Regioni Lombardia e Veneto

La denominazione di origine controllata Lugana è riservata ai vini bianchi che rispondono alle condizioni ed ai requisiti del disciplinare di produzione, per le tipologie: Lugana, Lugana superiore, Lugana riserva, Lugana Vendemmia Tardiva e Lugana spumante.

I vini a denominazione di origine controllata Lugana devono essere ottenuti dalle uve provenienti dal vitigno Trebbiano di Soave localmente denominato Turbiana o Trebbiano di Lugana. Possono concorrere alla produzione di detti vini, congiuntamente o disgiuntamente, uve provenienti da altri vitigni a bacca bianca, non aromatici, idonei alla coltivazione nella Regione Lombardia e nella provincia di Verona presenti, nell’ambito aziendale, fino ad un massimo del 10% del totale delle viti.

Le condizioni ambientali e di coltura dei vigneti destinati alla produzione dei vini a denominazione di origine controllata Lugana devono essere quelle tradizionali della zona di produzione e dei vigneti esistenti e comunque atte a conferire alle uve ed ai vini derivati le specifiche caratteristiche di qualità.

Sono pertanto da considerarsi idonei ai fini dell’iscrizione allo schedario viticolo, unicamente i vigneti situati in terreni, con giacitura prevalentemente pianeggiante, di natura argillosa calcarea, con idonea baulatura per evitare il ristagno idrico.

Lugana DOC

RegioneLombardia
Veneto
ProvinciaBrescia e Verona
DenominazioneLugana DOC
Anno di registrazioneDOC dal 21.07.1967
TipologiaLugana
Lugana superiore
Lugana riserva
Lugana Vendemmia Tardiva
Lugana spumante
Base ampelograficaTrebbiano di Soave localmente denominato Turbiana o Trebbiano di Lugana. Possono concorrere alla produzione di detti vini, congiuntamente o disgiuntamente, uve provenienti da altri vitigni a bacca bianca, non aromatici, idonei alla coltivazione nella Regione Lombardia e nella provincia di Verona presenti, nell'ambito aziendale, fino ad un massimo del 10% del totale delle viti
Zona di raccolta uveTerritori ricadenti nelle province di Brescia e Verona
ImbottigliamentoStesso territorio amministrativo delle zone di raccolta delle uve
Bottiglia e tappoTutti i contenitori fino alla capacità di 5,0 litri compresa, utilizzati per il confezionamento del vino a denominazione di origine controllata Lugana devono essere in vetro.
Sono ammesse tutte le chiusure a eccezione di tappo corona e strappo.
Il vino a denominazione di origine controllata Lugana Spumante deve essere immesso al
consumo solo in bottiglie di vetro di capacità fino a 16 litri con tappo in sughero.
I vini a denominazione di origine controllata Lugana riportanti le menzioni superiore, riserva e
Vendemmia Tardiva devono essere immessi al consumo solo in bottiglie di vetro di capacità da
0,375 a 3,0 litri con chiusura tappo di sughero raso bocca.
È ammessa, per tutte le tipologie della denominazione, Lugana per specifiche esigenze
commerciali, la chiusura a vite per le bottiglie con capacità inferiore a 0,375 litri

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.