#Pietrasanta365: il weekend dell’olio e della buona cucina

0
Pietrasanta365

Juan de la Rubia (Sagrada Familia) è la star del Festival Organistico Internazionale

È il weekend dell’olio e della buona cucina a Pietrasanta. La Piccola Atene ospita per il secondo anno consecutivo la prestigiosa kermesse di Maestro d’Olio in Pietrasanta firmata dall’Accademia del guru dell’olio Evo, Fausto Borella. Per tre giorni, da venerdì 11 a domenica 13 ad ingresso libero, la cornice del convento del Chiostro di Sant’Agostino, si trasforma in una vetrina dove degustare i prodotti dell’enogastronomia del Belpaese e scoprire i prodotti di nicchia di cui spesso non se ne conosce l’esistenza. Protagonisti 60 espositori tra olivicoltori ed artigiani del gusto arrivati da 18 regioni. Da “provare”, insieme ai migliori evo d’Italia, alcune delle specialità agroalimentari più incredibili come il norcino della Garfagnana, i formaggi caprini dell’Emila, i gelati all’olio e le mozzarelle di bufale di Caserta, ed ancora le trote del Friuli e il caviale allevato in Italia, i pecorini della Maremma i panettoni e i cioccolatini all’olio Evo creati al momento. Non mancherà lo champagne e gli chef francesi che creeranno sculture di frutta e verdura e i macaron all’olio. Ricchissimo il programma tra incontri, iniziative, talk show (per grandi e piccini) e tanti super ospiti come gli gli chef pluripremiati, Marco Stabile del ristorante Ora d’Aria di Firenze, Lorenzo Viani del ristorante Da Lorenzo, Andrea Mattei del Bistrot e Cristoforo Trapani della Magnolia del Byron di Forte dei Marmi, Romano di Viareggio, la famiglia Stefanini fresca della prima stella Michelin con il ristorante Franco Mare di Marina di Pietrasanta, Annie Feolde dell’enoteca Pinchiorri e altri grandi protagonisti, faranno conoscere le loro creazioni a base di olio extravergine. Giornata clou sarà domenica 13 giugno alle ore 18 l’istrionico Giorgione Orto e Cucina del Gambero Rosso Channel. Info e dettagli del programma su https://www.maestrodolio.it/it/

Non solo cucina, arte e cultura nel calendario di eventi promosso dal Comune di Pietrasanta. Il prossimo intenso weekend porta in dote sabato 12 giugno (inizio ore 21.15, ingresso libero) il secondo appuntamento del Festival Organistico Internazionale con l’atteso concerto dello spagnolo Juan de la Rubia, titolare presso la Basilica de la Sagrada Familia di Barcellona che offrirà un programma dedicato alla musica francese, italiana e spagnola, dal periodo barocco al ‘900.

Spazio anche agli appassionati di motori con due appuntamenti di grande fascino con la tappa finale della prima edizione della maratona da 1.000 chilometri riservata alle auto elettriche “E-Raid” in calendario lunedì 14 giugno con arrivo in Piazza Duomo e la visita dei partecipanti al Museo Barsanti e Matteucci (info su https://dapfestival.com/) ed il passaggio da Tonfano della Mille Miglia mercoledì 16 giugno accompagnata dalla Pietrasanta Classic Bar.Ma, l’esposizione di auto e moto d’epoca organizzata dal gruppo GoVersilia (info su https://1000miglia.it/).

Ma sono tanti, in generale, le iniziative che caratterizzeranno l’estate di Pietrasanta con due grandi mostre, Giuseppe Veneziano in Piazza Duomo e nel centro storico con la dirompente “The Blu Banana” e la collettiva contemporanea “Italian Newbrow” nel complesso del Chiostro di S. Agostino con inaugurazione il prossimo 19 giugno.

Dal 28 giugno al 10 luglio la danza dialoga con l’arte nella quinta edizione del Dap Festival tra masterclass, contaminazioni e spettacoli (info su https://dapfestival.com/). Fra gli ospiti: la star russa della danza classica Maria Kochetkova e il regista del teatro reale danese Sebastian Kloborg. Fra gli spettacoli: il cast degli israeliani Orly Portal il 3 luglio in Versiliana, la coreografa russa Ksenyia Mikheeva nel chiostro di Sant’Agostino il 1 luglio, il Gran Galà finale del 10 luglio in Versiliana con la star russa della danza classica Maria Kochetkova a fianco del coreografodanese Sebastian Kloborg, il norvegese Thomas Johansen, la MM Contemporary Dance Company di Michele Merola, lo Spellbound Contemporanry Ballet diretto da Mauro Astolfi.

Ed ancora Pietrasanta in Concerto dal 22 luglio al 1 agosto (info http://pietrasantainconcerto.com), il Premio di Poesia Nazionale Carducci (27 luglio), la novità della Festa degli Agrumi (27 – 29 agosto), la Festa del Pontile (11 – 12 settembre), Le Stelle di Pietrasanta in collaborazione con Les Etoiles de Mougins (17 – 19 settembre), la mostra “Il Meccano” di Tano Pisano (25 settembre – 6 febbraio) Pietrasanta Medievale (2-3 ottobre), Libropolis (8-9-10 ottobre), Premio Internazionale Barsanti e Matteucci (16 ottobre), il Festival della Filosofia “Sophia” (12 – 21 novembre).

Confermate tutte le iniziative storiche che, a fianco alla proposta dei musei civici (Museo dei Bozzetti, Museo Barsanti e Matteucci, Museo Archeologico, Palazzo Panichi e Casa Carducci), degli spazi espositivi pubblici (Sala delle Grasce e Sala del San Leone) e delle gallerie d’arte private (una ogni quaranta metri nel solo perimetro del centro storico) e naturalmente del ricco palinsesto del Festival della Versiliana e dell’Agorà di via Versilia a Tonfano.

Per informazioni sui prossimi eventi vai su www.comune.pietrasanta.lu.it, gruppo Facebook “Pietrasanta Eventi, Instagram “Pietrasanta Eventi” oppure iscriviti al servizio di messaggistica WhatsApp al numero di telefono 366 699 3039 inviando un messaggio con il seguente testo: “Attiva iscrizione – Nome e cognome – Città di residenza” (esempio: Attiva iscrizione Mario Rossi Pietrasanta).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.