Pizzeria Millenium, la grande notte dei formaggi di Alimentale

0
La Notte dei Formaggi

Lunedì 7 settembre evento a sei mani con Civitillo, Pingue e Masella

La grande notte dei formaggi di Alimentale Forchetta & Cervello alla Pizzeria Millenium di Cusano Mutri. Il padrone di casa Giovanni Civitillo apre le porte a due chef del sannio per una serata a sei mani ideata per raccontare tutti insieme le meraviglie della regione Campania. Con Civitillo ci saranno Dino Masella della Masseria Masella e Gianluca Pingue di Casa Palladino a Guardia Sanframondi che si divertiranno a giocare con i formaggi di Alimentale Forchetta & Cervello realizzando deliziosi manicaretti.

“Avremo a disposizione tutti gli stagionati che hanno fatto tendenza in questa estate del 2020. Li fonderemo nelle nostre preparazioni e sono sicuro che lasceremo più che soddisfatti quanti prenoteranno per partecipare alla serata”. Spiega il titolare che è anche membro dell’Alleanza Cuochi di Slow Food di Campania e Basilicata.

“A Cusano Mutri porteremo il tiplete dell’estate 2020 – ha detto l’amministratore di Alimentale Giuseppe Di Bernardo –, le tre referenze più richieste di questa estate che si avvia verso la conclusione. Ci sarà il Cacio Dei Lattari, un importante biglietto da visita di questo brand che si avvia a conquistare fette di pubblico sempre più ampie. Il capolavoro dell’irpinia ovvero il Pecorino Bagnolese con tanto di Bollino Vero Filiera Sostenibile e il top player, il Provolone del Monaco Dop che non ha bisogno di ulteriori presentazioni”.

Provolone del Monaco Dop

La Pizzeria Millenium, in piazza Orticelli a Cusano Mutri è da sempre un punto di riferimento per gli appassionati della zona. I suoi impasti con farina di grani antichi autoctoni macinata a pietra si prestano a mille e più interpretazioni. Alle spalle venti anni di storia, gran parte dei quali proprio con la presenza dell’attuale gestore.

“Ho cominciato a fare pizze qui nel 2001 e dal 2013 sono diventato il titolare dell’attività. Con questo matrimonio di sapori fra pizze, pietanze e formaggi ci prepariamo a salutare l’estate ed a proiettarci verso la nuova stagione”. Conclude Giovanni Civitillo.

Il menù della serata

Entrée la pizza fritta: infornata con il pomodoro guardiolo della Valle Telesina e il Cacio Dei Lattari. Impasto realizzato con la farina di grani antichi risciola e frassineto.

Primo piatto: Carrati al sugo di Pecora di Pietraroja con Pecorino Bagnolese di Alimentale con Bollino Vero Filiera Sostenibile

Secondo piatto: Parmigiana scomposta con Provolone del Monaco Dop

Dolce a cura della Pasticceria Roberto Maturo di Cusano Mutri

Costo della serata 20 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.