Vernaccia di San Gimignano riserva

0
uva

La tipologia Vernaccia di San Gimignano riserva deve avere le seguenti caratteristiche

Vernaccia di San Gimignano riserva

ColoreGiallo paglierino con rilessi dorati che sono più accentuati con l’invecchiamento
OdoreDelicato, fine con iniziali note fruttate; possono poi, con l’affinamento e l’invecchiamento,
evolvere note minerali
SaporeAsciutto, armonico, sapido, a volte con caratteristico retrogusto di mandorla
Resa tonnellata per ettaro9
Titolo alcolico naturale minimo12,50%
Acidità totale minima4,50 g/l
Estratto non riduttore minimo16,0 g/l
InvecchiamentoAlmeno 11 mesi a decorrere dal 1° gennaio dell’anno successivo a quello di produzione delle uve
AffinamentoPrima dell’immissione al consumo, il vino deve essere sottoposto ad un periodo di affinamento di tre mesi in bottiglia
Articolo precedenteVernaccia di San Gimignano
Articolo successivoCorciano Castello di Vino: sul Trasimeno si celebra il Grenache

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.