Branzino agli agrumi con zucchine

0

Il pesce è un ottimo alimento, fonte di omega3, che purtroppo non viene consumato da tutti almeno 3 volte a settimana.

Spesso si pensa di consumare pesce mangiando solo il tonno in scatola, ricco di sale e maggiormente a rischio di essere inquinato di mercurio a causa della sua grande taglia. Il pesce in scatola può essere una soluzione comoda qualche volta, ma quando riuscite scegliete quello fresco o surgelato, meglio pesci azzurri e di taglia piccola, come nel caso della ricetta che segue del branzino agli agrumi con zucchine.

Branzino agli agrumi con zucchine
Preparazione
10 min
Cottura
30 min
Tempo totale
40 min
 
Porzioni: 2 persona
Calorie: 286 kcal
Chef: Giulia Miglietti
Ingredienti
  • 2 filetti Branzino
  • 1 Zucchina
  • 1/2 Limone
  • 1/2 Arancia
  • q.b. Pepe
  • q.b. Prezzemolo
Istruzioni
  1. Disporre i filetti di branzino in una pirofila. A parte premere il mezzo limone e la mezza arancia e cospargere i filetti di branzino con circa metà del succo ottenuto.

  2. Coprire la pirofila con della pellicola e lasciare riposare.

  3. Lavare e tagliare a rondelle le zucchine, posizionarle in una teglia rivestita da carta forno e a questo punto adagiare al centro i filetti di branzino.

  4. Utilizzare il succo avanzato prima per cospargere ancora i filetti nella teglia e aggiungere un po’ di scorza di limone e arancia sulla superficie.

  5. Speziare a piacere, io consiglio pepe e prezzemolo e cuocere in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti circa (controllate la cottura del pesce).

LASCIA UN COMMENTO

Valutazione ricetta




Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.