Panzanella Toscana

0
Panzanella Toscana

La Panzanella Toscana è un piatto a base di pane raffermo, ma la versione che propongo è una variante più ricercata della classica ricetta.

Pane raffermo ammorbidito con acqua ed aceto, con aggiunta di cuori di sedano, pomodorini datterino, cipolla rossa e cetriolo.

Il tutto condito con una vinaigrette a base di olio di noci e miele. Servita con una burrata campana, un giro di pesto classico.

Panzanella Toscana
Porzioni: 1 Persona
Chef: Daniele Negri
Ingredienti
Per la Panzanella
  • 50 gr Pane raffermo
  • 3 Pomodorini datterino
  • 1 cuore Sedano
  • 1/4 Cetriolo
  • 125 gr Burrate campane
  • 1 Ciuffettino Insalata riccia
Per la Vinaigrette
  • 50 gr Miele
  • 50 gr Senape
  • 50 gr Aceto di Xeres
  • 500 gr Olio di noci
  • 500 gr Semi di girasole
Per il Pesto
  • 100 gr Basilico a foglia piccola
  • Q.b. Aglio
  • Q.b. Sale
  • Q.b. Pepe
  • Q.b. Parmigiano
  • 3 Pinoli
Istruzioni
  1. Ammorbidire il pane vecchio e scolarlo.

  2. Aggiungere il cuore di sedano a pezzetti, la cipolla rossa, il cetriolo privato dei semi e della pelle e tagliato a pezzetti.

  3. Emulsionare, con una frusta manuale, elettrica o un mixer, tutti gli ingredienti della vinaigrette, fino ad ottenere un composto omogeneo (L'olio dovrà emulsionarsi completamente all'aceto).

  4. Condire con la vinaigrette alle noci e coppare il tutto.

  5. Adagiarci sopra la burrate condire con olio, sale e pepe.

  6. Decorare con un giro di pesto e della riccia condita con la stessa vinaigrette.

LASCIA UN COMMENTO

Valutazione ricetta




Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.