Panzanella Toscana

0
Panzanella Toscana

La Panzanella Toscana è un piatto a base di pane raffermo, ma la versione che propongo è una variante più ricercata della classica ricetta.

Pane raffermo ammorbidito con acqua ed aceto, con aggiunta di cuori di sedano, pomodorini datterino, cipolla rossa e cetriolo.

Il tutto condito con una vinaigrette a base di olio di noci e miele. Servita con una burrata campana, un giro di pesto classico.

Panzanella Toscana
Porzioni: 1 Persona
Chef: Daniele Negri
Ingredienti
Per la Panzanella
  • 50 gr Pane raffermo
  • 3 Pomodorini datterino
  • 1 cuore Sedano
  • 1/4 Cetriolo
  • 125 gr Burrate campane
  • 1 Ciuffettino Insalata riccia
Per la Vinaigrette
  • 50 gr Miele
  • 50 gr Senape
  • 50 gr Aceto di Xeres
  • 500 gr Olio di noci
  • 500 gr Semi di girasole
Per il Pesto
  • 100 gr Basilico a foglia piccola
  • Q.b. Aglio
  • Q.b. Sale
  • Q.b. Pepe
  • Q.b. Parmigiano
  • 3 Pinoli
Istruzioni
  1. Ammorbidire il pane vecchio e scolarlo.

  2. Aggiungere il cuore di sedano a pezzetti, la cipolla rossa, il cetriolo privato dei semi e della pelle e tagliato a pezzetti.

  3. Emulsionare, con una frusta manuale, elettrica o un mixer, tutti gli ingredienti della vinaigrette, fino ad ottenere un composto omogeneo (L'olio dovrà emulsionarsi completamente all'aceto).

  4. Condire con la vinaigrette alle noci e coppare il tutto.

  5. Adagiarci sopra la burrate condire con olio, sale e pepe.

  6. Decorare con un giro di pesto e della riccia condita con la stessa vinaigrette.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.