Sfizio di frutta secca e brie

0
Brie

Un’idea sfiziosa e ricercata per servire il brie, famoso formaggio francese a pasta molle, accompagnato da radici di stagione (Carote, Carciofi etc..) e frutta secca.

Se siete alla ricerca di un piatto che vi faccia uscire dalla solita monotonia culinaria, questo sfizio di frutta secca e brie è proprio quello che desiderate.

Sfizio di frutta secca e brie
Chef: Antonio Petrachi
Ingredienti
  • Q.b. Radici di stagione (Baby carote arancioni viola e gialle, Topinambur, Ravanelli, Carciofi cinesi, Pastinaca)
  • Q.b. Frutta secca (Noci , Mandorle, Nocciole )
  • Q.b. Formaggio Brie
  • Q.b. Burro
Istruzioni
  1. Dopo aver pulito e pelato tutte le radici, con gli stessi scarti ricaviamo un brodo vegetale, che utilizzeremo poi per cuocerle.

  2. Una volta cotte le radici, marinate le carote calde, per circa un’oretta, con olio e zenzero.

  3. Nell’attesa preparate il burro nocciola.

  4. In un pentolino a fiamma bassa, lasciate sciogliere lentamente il burro.

  5. Una volta fuso, il burro ottenuto andrà filtrato con l’aiuto di un telo.

  6. Il burro va scaldato nuovamente finchè non acquista una colorazione nocciola.

  7. Per la crema Brie: Ridurre la panna con dentro scalogno, alloro e pepe in grani.

  8. Una volta ridotta colate il tutto, unire il brie e frullate per ottenere una crema liscia.

  9. A questo punto spadellate le radici con il burro nocciola e, quasi a cottura ultimata, spolverate con la frutta secca.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.