“Anuga Organic Market”: prenotato il 95 percento dell’area espositiva

0
anuga

L’evento speciale che si svolge a Colonia, in Germania, mette in mostra ciò che è attualmente in commercio

COLONIA. La crescente consapevolezza dei consumatori per la salute e l’ambiente sta dando impulso al mercato mondiale dei prodotti biologici. Inoltre, la tendenza verso abitudini alimentari “più pulite” sta raggiungendo una fascia sempre più ampia di consumatori. I prodotti biologici sono commercializzati come sani perché di rado contengono coloranti, conservanti, aromi e sapori artificiali e sono coltivati senza l’uso di pesticidi. La richiesta di maggiore trasparenza sta inoltre portando a una forte crescita dei prodotti biologici e non geneticamente modificati.

La ricerca di Innova Market Insights, società leader nelle indagini di mercato in particolare nell’industria alimentare e delle bevande, mostra una crescita complessiva annua dell’11% nell’introduzione di prodotti alimentari a marchio biologico in tutto il mondo (2014-2018). La percentuale di nuovi prodotti assegnabili al segmento biologico è cresciuta dall’8,8% dei nuovi prodotti lanciati nel 2014 al 10,5% nel 2018. In Europa l’aumento è ancora più pronunciato con una crescita media annua del 15,5% per i nuovi prodotti alimentari europei con marchio biologico (crescita annuale totale 2014-2018). Nel 2018 il 58% di tutti i lanci di nuovi prodotti a marchio biologico si è registrato in Europa, il 22% in Nord America. La categoria in più rapida evoluzione è quella degli “snack” con una crescita media annua del 18,6% (crescita totale annua 2014-2018).

anuga

Nell’ambito di Anuga, che quest’anno celebra il suo centenario, dal 5 al 9 ottobre 2019 a Colonia, circa 250 espositori provenienti dalla Germania e dall’estero presenteranno un’ampia e variegata gamma di prodotti e servizi ad “Anuga Organic” nel padiglione 5.1. Qui saranno proposti esclusivamente prodotti che dispongono di una certificazione bio riconosciuta e fra le più comuni.

Con poco meno del 95%, l’area espositiva è quasi completamente prenotata

Già ora importanti operatori del settore sono nella lista d’iscrizione di Anuga. Le adesioni dalla Germania finora includono tra l’altro Coconut Business, Followfood, Tofutown, Topas, TressBrüder, Veganz e Wechsler Feinfisch. Dall’estero Anuga registra iscrizioni di Agave (Messico), BioOrto (Italia), Dulcesol (Spagna), Lauretana (Italia), Lovechock (Paesi Bassi), Natur’inov (Francia) e Tradin Organic (Paesi Bassi). Come nuovi espositori partecipano per la prima volta Green Grizzly (Germania), Katjesgreenfood (Germania), koakult (Germania), Littlelunch (Germania), LunchVegaz (Germania), Mieles Campos Azules (Messico) e Sempio Foods (Spagna). Tra le associazioni rappresentate al più grande salone internazionale del settore alimentare e delle bevande figurano Naturland dalla Germania e il Consorzio il Biologico dall’Italia.

anuga

Quanto sia cresciuta negli ultimi anni l’importanza dei prodotti biologici è dimostrato anche dagli espositori registrati nel rispettivo database di Anuga. Mentre nel 2013 erano iscritte già 1.796 le aziende con prodotti biologici, nel 2015 erano registrati 2.030 fornitori e nel 2017 il numero è salito a 2.580 aziende con questa gamma di prodotti. All’ultima edizione, oltre 63.000 visitatori hanno colto l’occasione per conoscere meglio il mercato mondiale del biologico.

Varietà pura: Anuga Organic Market e Anuga Organic Forum

L’offerta degli espositori sarà completata dall’evento speciale “Anuga Organic Market”. Questo mette abilmente in primo piano per il settore del commercio i prodotti dell’agricoltura biologica controllata e presenta in modo perspicuo le possibilità di un variegato assortimento di prodotti biologici. Una gamma di prodotti biologici su misura per i clienti e le ubicazioni, prodotti regionali, commercio equo e prodotti vegani rimangono le tendenze e i propulsori del settore. L’attenzione si concentra su carni fresche, latte e latticini, prodotti matcha, specialità gastronomiche biologiche e vini da agricoltura biologica.

anuga

Già nel 2003 Koelnmesse, in collaborazione con la casa editrice bioPress-Verlag, aveva organizzato per la prima volta un supermercato con alimenti biologici nel padiglione 5.1. Anche all’ultima Anuga vi erano di nuovo più di 1.500 prodotti biologici per il commercio al dettaglio alimentare da scoprire, concentrati nella speciale mostra Anuga Organic Market.

Oltre alla mostra speciale “Anuga Organic Market”, al “Anuga Organic Forum” saranno presenti relatori di alto livello che terranno quotidianamente conferenze, discussioni ed eventi informativi su temi attuali e futuri del settore biologico. Informazione e aggiornamento professionale orientati sulla pratica saranno posti in primo piano. L’obiettivo è promuovere ed approfondire le conoscenze su tutto ciò che riguarda i prodotti biologici e la loro commercializzazione. Nel 2019 le relazioni accompagneranno la fiera in tutti e cinque i giorni della sua durata.

100 anni di Anuga

Nel 2019 Anuga festeggia il suo 100esimo anniversario. Uno straordinario messaggio di sostegno costante del settore. La prima edizione di Anuga si tenne nel 1919 a Stoccarda con circa 200 aziende tedesche. Sulla base del concetto di una mostra itinerante annuale, seguirono altri eventi della “Allgemeine Nahrungs- und Genussmittel-Ausstellung”, Mostra dell’alimentazione generale e dei beni voluttuari, tra cui quella del 1920 a Monaco di Baviera, nel 1922 a Berlino e nel 1924 a Colonia. Con circa 360 espositori e 40.000 visitatori, la prima edizione di Anuga a Colonia è stato l’evento migliore dalla sua fondazione, motivo per cui gli organizzatori si sono espressi a favore di Colonia come sede permanente. Nel 1951 hanno partecipato per la prima volta più di 1.200 espositori provenienti da 34 paesi, che hanno definitivamente fatto di Anuga la piattaforma internazionale centrale per l’industria alimentare a Colonia con una ricorrenza biennale. Nel corso degli anni la fiera, dalla quale sono scaturiti saloni leader specializzati come ISM e Anuga FoodTec, si è trasformata da piattaforma alimentare e di elaborazione in una pura fiera specializzata di prodotti alimentari e bevande. Nel 2003 è stato realizzato il concetto di Anuga “10 fiere sotto lo stesso tetto”. Oggi, con 7.405 espositori e circa 165.000 visitatori specializzati del settore commerciale e del mercato dell’out of home, Anuga è la fiera leader mondiale del settore alimentare e delle bevande.

anuga

Anuga è organizzata da Koelnmesse in collaborazione con la BVLH di Berlino (Associazione tedesca della distribuzione alimentare). Altri patrocinatori dell’evento sono l’Associazione dell’industria alimentare tedesca e l’Associazione tedesca del settore alberghiero e della ristorazione.

La fiera sarà aperta ogni giorno da sabato 5 ottobre a mercoledì 9 ottobre 2019 dalle 10 alle 18. Ingresso riservato esclusivamente ai visitatori specializzati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.