Naturæ Gin vince ai World Gin Awards

0
Naturæ

Fructetum è stato proclamato Best Italian London Dry Gin, trionfando a livello nazionale nella medesima categoria

Fructetum, la prima referenza Naturæ Gin, è stata proclamato lo scorso 21 gennaio Best Italian London Dry Gin, trionfando come miglior prodotto della propria categoria a livello nazionale, assicurandosi l’accesso alle selezioni mondiali della seconda fase.

Naturæ Gin è un brand che produce gin ecosostenibili ispirati alla natura. Fondato a giugno 2021 da due amici appassionati di gin, Diego Sgarbossa, tecnico dei servizi della ristorazione, e Carlo De Filippo, perito agrario, Naturæ Gin ha trionfato al primo round dei World Gin Awards.

Fructetum è un gin con una gradazione alcolica di 43% vol. distillato in piccoli lotti secondo il disciplinare del London Dry Gin. Le botaniche impiegate sono di origine italiana e lavorate in maniera artigianale, facendo in modo che ogni passaggio della produzione sia il più sostenibile possibile. Ginepro, bergamotto, scorza d’arancia, rosa canina, semi di coriandolo, mela e pepe cubebe rendono Fructetum un gin fresco che presenta al palato note agrumate dal finale speziato.

Bere Fructetum significa brindare alla salvaguardia dell’ambiente. Le bottiglie sono in vetro PCR 100% riciclato e il packaging e gli imballaggi sono plastic free; inoltre parte dei ricavati delle vendite vengono devoluti a Treedom, una piattaforma che permette di piantare alberi a distanza e seguirne la crescita. Ciò a permesso a Naturæ Gin di essere un brand carbon negative.

I World Gin Awards, istituiti nel 2014, sono premi internazionali che selezionano i più eccellenti gin tra gli stili riconosciuti a livello globale. Promossi da TheDrinksReport.com, la più importante fonte online per i professionisti del beverage, i World Gin Awards premiano i migliori gin promuovendoli tra i consumatori di tutto il mondo.

Le categorie prese in esame sono due: Taste e Design; entrambe presentano delle sottocategorie che comprendono gli stili, i metodi di produzione e vari aspetti del marketing. Le valutazioni si dividono in due fasi. Nella prima, una giuria internazionale composto da giornalisti, rivenditori specializzati ed esperti del settore assaggia ogni gin al fine di individuare una rosa di finalisti nominando il vincitore per ogni nazione. Nella seconda fase, i gin finalisti vengono nuovamente degustati e viene proclamato il vincitore assoluto a livello mondiale di ogni singola categoria.

Articolo precedentePergola DOC
Articolo successivoPer l’8 marzo un brindisi dal finale a sorpresa
Redazione di Eroi del Gusto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.