Youfarmer: la rivoluzione della distribuzione di frutta e verdura

0

L’azienda nata lo scorso anno permette di ricevere a casa prodotti freschi bio coltivati nelle proprie vicinanze e dalla freschezza assoluta

Qualità del prodotto e ripagare gli agricoltori adeguatamente per il lavoro fatto, sono due dei pilastri su cui si fonda Youfarmer, giovane startup guidata da Lorenzo Cilli. Se da un lato è importantissima la trasparenza sulla provenienza e la tracciabilità dei prodotti, preservandone quindi la freschezza, non può funzionare il modello imposto dalla GDO che non dà il giusto peso alla qualità delle materie prime.

Lorenzo Cilli, founder della startup, nell’intervista ha messo in primo piano il funzionamento di Youfarmer: “Individuiamo realtà agricole d’eccellenza limitrofe ai centri urbani, che abbiano la certifcazione bio. Da ogni agricoltore siamo in grado di servire un raggio di 30-35km, in modo tale da permettere la consegna in una giornata e avere un ridotto impatto ambientale”.

Sarà possibile seguire le coltivazioni “adottate”?

“Stiamo provvedendo ad installare stazioni dotate di webcam, perché l’obiettivo nel medio termine sarà quello di certificare i prodotti tramite blockchain. Tutte le attività dell’azienda agricola saranno registrate, le sonde registreranno tutti i parametri necessari, quindi anche i più dubbiosi possono fidarsi al 100% di quello che mangiano”.

Per l’intervista completa si rimanda all’audio intervista.

Se, invece, vuoi ascoltare tutte le altre interviste alle startup, puoi cliccare qui.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.