Arriva la nuova Guida ai Vini di Sicilia 2023

0
AIS Sicilia

La Presentazione ufficiale avverrà al Palacongressi di Agrigento

Sabato 21 gennaio 2023, a partire dalle ore 9.30, sarà la città di Agrigento ad ospitare la presentazione ufficiale della terza edizione della Guida ai Vini di Sicilia 2023, organizzata da Ais Sicilia presso il Palacongressi, Tempio della Comunicazione.

Si tratta di un importante momento di confronto delle eccellenze vinicole dell’isola, che vedrà fin dal mattino, la presenza presso il Foyer del Palacongressi, dei banchi degustazione delle aziende recensite in guida che parteciperanno all’evento.

La guida edita da AIS Sicilia – attesa ogni anno da tanti sommelier e appassionati di vino – è infatti un utile strumento, facile da consultare, ricca di contenuti, che racchiude le migliori eccellenze della produzione vitivinicola siciliana.

Tutte le delegazioni provinciali siciliane saranno presenti alla manifestazione durante la quale sono previsti diversi momenti di incontro, dibattito e degustazione.

Un banco d’assaggi, aperto tutto il giorno, darà la possibilità ai partecipanti di degustare i vini di tutte le aziende presenti nella guida. Un’opportunità unica per i winelover quella di avere a disposizione le migliori etichette del vino siciliano in un unico luogo.

Alle ore 10.00, presso la Sala Zeus del Palacongressi, ci sarà la Presentazione della Guida ai Vini di Sicilia 2023, con un momento dedicato alle “Esperienze di Vitae in Sicilia” e la consegna degli attestati ai rappresentanti delle Aziende che hanno ricevuto le 4 Viti (il massimo punteggio) nella Guida Vitae 2023. Successivamente, dopo la premiazione delle 22 aziende, si svolgerà il convegno inaugurale dal titolo: “Comunicare il Vino in Sicilia attraverso i suoi territori”, un confronto tra personalità AIS nazionali e regionali, rappresentanti dei consorzi di tutela, aziende, sommelier e stampa di settore.

AIS Sicilia

Come ha dichiarato Francesco Baldacchino, Presidente AIS Sicilia: “La Guida ai migliori vini siciliani è il risultato di un’attenta ricerca e selezione da parte di un gruppo di esperti sommelier. Offre un panorama completo delle eccellenze vitivinicole dell’isola, incarna la qualità della produzione siciliana e promuove i territori più vocati. Di anno in anno notiamo una crescente passione da parte dei produttori per le tipologie di vini spumanti e una riscoperta di vitigni antichi. Con questa pubblicazione siamo certi di consegnare ai sommelier e ai winelover un valido strumento di consultazione e di approfondimento”.

La Guida ai Vini di Sicilia 2023 è infatti il frutto di un grande lavoro svolto da tanti degustatori e sommelier AIS che hanno valutato nel corso del 2022 oltre 1000 vini di 152 Aziende siciliane, tra queste 80 presenti nella guida nazionale Vitae di AIS Italia. Vini provenienti da tutti i territori siciliani, a dimostrazione di come la Sicilia continua a crescere in qualità su tutti gli areali di produzione. Qualità indiscutibile frutto anche di una biodiversità che rappresenta un unicum se confrontata ad altre regioni vitivinicole nazionali ed internazionali.

Per l’occasione, come ulteriore punto di forza saranno le degustazioni guidate e le verticali, che si riveleranno importanti momenti di crescita e di confronto. Ne sono previste 6 durante tutto il giorno, ognuna con un tema diverso; si andrà dai grandi bianchi dell’isola ai vini di Marsala; sono previste anche due importanti verticali, una sul Faro Palari e una su Lusirà Baglio del Cristo di Campobello.

Le degustazioni saranno guidate da sommelier AIS, tra cui Gioele Micali, Delegato AIS Taormina e Responsabile Eventi AIS Sicilia, coadiuvati da importanti ospiti regionali e nazionali, tra cui Nicola Bonera, Responsabile Nazionale Guida Vitae; Mauro Carosso, Responsabile Didattica AIS Italia; Camillo Privitera, già Presidente AIS Sicilia e oggi in Giunta Esecutiva Nazionale; Federica Milazzo, Miglior Sommelier di Sicilia 2022; Francesco Baldacchino, Presidente AIS Sicilia. Naturalmente saranno presenti anche i produttori dei vini in degustazione.

La guida è ricca di notizie, curiosità e note di degustazione e rappresenta un utile strumento per chi vuole scoprire le produzioni vinicole dell’isola e per promuovere e valorizzare le cantine e i territori siciliani.

L’ingresso all’evento è aperto a tutti e prevede l’acquisto di un ticket di 10,00 euro, che dà diritto ad accedere a tutti i momenti della giornata, compresa la premiazione delle aziende che hanno ottenuto le 4 Viti, e naturalmente ai banchi d’assaggi, dove è possibile degustare tutti i vini delle aziende presenti.

È inoltre prevista una cauzione calice che verrà restituita alla consegna del bicchiere.

Per l’accesso alle degustazioni guidate e alle verticali – che sono a numero chiuso e con un numero contenuto di posti a disposizione – è invece previsto un ticket di €30,00, scontato a €25,00 per i soci AIS.

Articolo precedenteVi.V.O. Cantine, 2022: anno straordinario per il futuro dei soci e del territorio
Articolo successivoNew Coke, il giorno in cui la Coca Cola cambiò formula
Redazione di Eroi del Gusto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.