“BaccalàRe 2023”: Re Baccalà torna al Castello per questa sesta edizione

0
BaccalàRe

Tante novità per la sesta edizione di BaccalàRe 2023, l’evento gastronomico che si svolgerà dal 14 al 19 settembre, in una nuova cornice, non più il lungomare, ma un ambiente di lustro, in un certo senso più riservato, per un alimento che da secoli fa parte della cultura partenopea e campana in generale.

Per questa edizione 2023, il Castel Nuovo – chiamato e conosciuto anche come Maschio Angioino, uno degli storici castelli della città di Napoli – ospiterà questa interessante kermesse.

Una scelta non casuale, dettata non solo per gestire al meglio i tanti momenti di incontro e di confronto, ma anche per sottolineare il senso culturale che la manifestazione vuole dare, oltre che per far vivere concretamente, anche agli stessi cittadini, i monumenti che sono parte integrante della storia culturale della città.

BaccalàRe vuole appunto celebrare “sua Maestà” il baccalà, un alimento che non solo è parte integrante di tante ricette campane, ma che viene considerato anche tra gli alimenti legati ad una sana alimentazione; anche quest’anno infatti registra il patrocinio del Ministero dell’Agricoltura e della Sovranità Alimentare, la Regione Campania, della Citta Metropolitana e del Comune di Napoli.

BaccalàRe

Un alimento ricco di proteine a elevato valore nutrizionale, con pochissime calorie, e per questo inserito a pieno titolo nella dieta mediterranea, non solo il baccalà, ma anche lo stoccafisso tornano a essere protagonisti della tavola, conquistando sempre di più il pubblico di professionisti ed appassionati.

Come sottolineato in conferenza stampa da Vincenzo Varriale, ideatore dell’iniziativa: “Anche per quest’anno abbiamo deciso di puntare sulla qualità e la cura dei dettagli. La partner con la Lofoten seafood e la Seafood From Norway, garantisce un’alta qualità del prodotto che utilizzeremo per la sei giorni dell’evento. A curare la preparazione del baccalà ci saranno chef stellati, maestri pizzaioli e pastry chef che proporranno piatti gourmet”.

Durante le giornate dedicate alla manifestazione, non mancheranno momenti di approfondimento culturale, confronto sui temi del mangiare sano e dell’alimentazione consapevole, degustazioni, show cooking e seminari tecnico scientifici con altri prodotti ittici, corsi di approccio ai vini e ai formaggi a cura dell’AIS Napoli (associazione Italiana sommelier) e dell’Onaf (associazione nazionale assaggiatori formaggi).

BaccalàRe

Sei giorni di festa del baccalà in cui gli ospiti potranno scegliere tra un vasto programma culturale e la consueta cena di gala di apertura della kermesse, pensato con un intrigante menù a base del pesce del nord, preparato da chef stellati secondo le tradizioni campane. Per questa edizione, infatti, cultura e tradizione si coniugheranno al mangiar sano e alla promozione di un corretto stile di vita attraverso seminari tematici. Proprio in questa ottica nasce la partnership con la Fondazione Pascale, a cui tra l’altro saranno interamente devoluti gli introiti della cena di gala di apertura.

L’accesso al Castello, per chi vorrà partecipare alla Manifestazione, vedrà un biglietto di ingresso di €30, che consentirà di provare una nuova esperienza enogastronomica con la possibilità di scegliere tra due portate a base di Baccalà, una bibita a scelta tra vino, acqua e birra, oltre al dolce e al caffè. Un viaggio tra gusto, cultura e storia, una passeggiata tra prelibatezze stellate, prodotti gourmet, seminari culturali di approfondimento e tavole rotonde sul mangiar sano in una cornice di performance artistiche, effetti luce e musica.

Di seguito il programma in dettaglio di BaccalàRe

BaccalàRe

Giovedi 14 settembre

Ore 18.30: apertura al pubblico
Ore 18.45: Attività Stand / Sponsor
Ore 19.00: Presentazione ristoratori e chef Stellati
Ore 18.30/20,30: AperiBaccalàRe
Ore 19.30: Cooking Show ( con Marianna Vitale, Stella Michelin)
Ore 20.00: Performance artistiche di danza e musica con effetti di luce
Ore 20.30: Charity Dinner, Sala Dei Baroni, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza alla fondazione Pascale (IRCCS, Istituto nazionale tumori), Executive Chef Stelle Michelin: Jacopo Ticchi, Raffaele Lenzi, , Francesco Sodano, Michele di Bonito, Andrea Matarrese, Domenico Iavarone.
Ore 21.00: Interventi Istituzionali
Ore 21.30: Frank Armada

Venerdi 15 settembre

Ore 18.30: apertura al pubblico
Ore 18.45: Attività Stand / Sponsor
Ore 18.30/20,00: AperiBaccalàRe
Ore 18.30: Sala dell’Armeria, corso di “Approccio al vino in collaborazione con AIS Napoli “Associazione Italiana Sommelier”
Ore 19.30: Sala dell’Armeria, seminario su “Alimentazione e Salute, dieta mediterranea ed effetti benefici nella prevenzione delle malattie” a cura dell’istituto Nazionale tumori IRCCS (Fondazione Pascale)
Ore 19.30: Cooking show con Associazione italiana cuochi a cura di Feamp
Ore 20.00: Sala dell’Armeria, corso di Approccio ai formaggi a cura dell’Associazione Onaf “Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggi”
Ore 21.00: Performance artistiche con effetti di luce
Ore 22.00/24.00: Musica e Cocktail Bar

Sabato 16 settembre

Ore 18.30: apertura al pubblico
Ore 18.45: Attività Stand / Sponsor
Ore 18.30/20,30: AperiBaccalàRe
Ore 18.30: Sala dell’Armeria, corso di “Approccio al vino in collaborazione con AIS Napoli “Associazione Italiana Sommelier”.
Ore 19.30: Sala dell’Armeria, corso di Approccio ai formaggi a cura dell’Associazione Onaf “Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggi
Ore 21.00: Performance artistiche con effetti di luce
Ore 22.00/24.00: Musica e Cocktail Bar

Domenica 17 settembre

Ore 12.00: apertura al pubblico
Ore 16.30: Attività Stand / Sponsor
Ore 16.30: Sala dell’Armeria, Seminari culturali, tecnico scientifici a cura di Feamp
Ore 17.30: Seminario culturale “ tradizione, cultura, proprietà organolettiche e benefiche del baccalà e stoccafisso”, a cura di Feamp
Ore 18.30/20,30: AperiBaccalàRe
Ore 18.30: Sala dell’Armeria, corso di “Approccio al vino in collaborazione con AIS Napoli “Associazione Italiana Sommelier”
Ore 19.30: Sala dell’Armeria, corso di Approccio ai formaggi a cura dell’Associazione Onaf “Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggi
Ore 21.00: Performance artistiche con effetti di luce
Ore 22.00/24.00: Musica e Cocktail Bar

Lunedi 18 settembre

Ore 18.30: apertura al pubblico
Ore 18.45: Attività Stand / Sponsor
Ore 18.30/20,30: AperiBaccalàRe
Ore 18.30: Sala dell’Armeria, corso di “Approccio al vino in collaborazione con AIS Napoli “Associazione Italiana Sommelier”
Ore 18.30: Sala della Loggia, Tavola rotonda sul tema dello spreco alimentare a cura dell’Onorevole Mariachiara Gadda
Ore 19.00: Sala della Loggia, seminario su “Alimentazione, Infanzia e Adolescenza, Educare ad una dieta equilibrata per avere adulti più sani” a cura dell’istituto Nazionale tumori IRCCS (Fondazione Pascale)
Ore 19.30: Sala dell’Armeria, corso di Approccio ai formaggi a cura dell’Associazione Onaf “Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggi
Ore 21.00: Performance artistiche con effetti di luce
Ore 22.00/24.00: Musica e Cocktail Bar

Martedi 19 settembre

Ore 18.30: apertura al pubblico
Ore 18.45: Attività Stand / Sponsor
Ore 18.30/20,30: AperiBaccalàRe
Ore 18.30: Sala dell’Armeria, corso di “Approccio al vino in collaborazione con AIS Napoli “Associazione Italiana Sommelier”
Ore 18.30: Sala della Loggia, Cooking show con Associazione italiana cuochi
Ore 19.30: Sala dell’Armeria, corso di Approccio ai formaggi a cura dell’Associazione Onaf “Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Formaggi
Ore 21.00: Performance artistiche con effetti di luce
Ore 22.00/24.00: Musica e Cocktail Bar
Ore 22.30: Serata Spettacolo di chiusura

Articolo precedenteGrande partecipazione internazionale per Anuga Dairy
Articolo successivoUna sera d’autunno nei siti del Parco archeologico di Pompei

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.