A Salerno, Bionisiaco: l’evento edonistico e culturale sul vino biologico

0

Tre giorni di degustazioni ed incontri per Bionisiaco, dove hanno partecipato 14 tra cantine ed aziende.

Si è tenuta al Salerno dall’11 al 13 gennaio la prima edizione di Bionisiaco, l’evento che ha unito i produttori campani di vino biologico. L’iniziativa , nel complesso monumentale di Santa Sofia dell’anno 1000, è stata organizzata da Danilo Donnabella e Francesco Cappuccio. I due organizzatori anno messo insieme 14 tra cantine ed aziende agricole che hanno esposto i loro vini provenienti da agricoltura biologica, in una 3 giorni di degustazioni e cultura.

L’iniziativa, oltre al carattere edonistico, è stata caratterizzata dal forte messaggio culturale: incontri con personalità di rilievo come Domenico Sturabotti della Fondazione Symbola, Filippo Diasco dirigente per le Politiche agricole, alimentari e forestali della Regione Campania, Roberta Cafiero dirigente al Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Floriano Panza sindaco di Guardia Sanframondi e Emilio Buonomo presidente bio-distretto del Cilento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.