Dolcetto d’Asti DOC

0

Il vino Dolcetto d’Asti DOC è un vino prodotto nella provincia di Asti nella Regione Piemonte

La denominazione di origine controllata Dolcetto d’Asti è riservata al vino rosso che risponde alle condizioni ed ai requisiti stabiliti nel disciplinare.

Il vino Dolcetto d’Asti deve essere ottenuto dalle uve provenienti dai vigneti composti dal vitigno Dolcetto.

Le condizioni ambientali e di coltura dei vigneti destinati alla produzione del Dolcetto d’Asti devono essere quelle tradizionali della zona e comunque atte a conferire alle uve ed al vino derivato le specifiche caratteristiche di qualità.

Sono pertanto da considerarsi idonei unicamente i vigneti collinari di giacitura ed orientamento adatti ed i cui terreni siano di natura prevalentemente argilloso-calcarea o calcareo-argillosa. Sono esclusi i terreni di fondovalle.

Dolcetto d'Asti DOC

RegionePiemonte
ProvinciaAsti
DenominazioneDolcetto d'Asti DOC
Anno di registrazioneDOC dal 10.06.1974
TipologiaDolcetto d'Asti
Dolcetto d'Asti Superiore
Base ampelograficaVitigno Dolcetto
Zona di raccolta uveL'intero territorio dei comuni di Bubbio, Cassinasco, Castelboglione, Castelletto Molina, Castel Rocchero, Cessole, Fontanile, Loazzolo, Maranzana, Mombaldone, Mombaruzzo, Monastero Bormida, Montabone, Olmo Gentile, Quaranti, Roccaverano, Rocchetta Palafea, S. Giorgio Scarampi, Serole, Sessame, Vesime;
la porzione di territorio situata sulla destra orografica del torrente Belbo dei comuni di Calamandrana, Canelli, Nizza Monferrato
ImbottigliamentoStesso territorio amministrativo delle zone di raccolta delle uve
Bottiglia e tappoLe bottiglie in cui viene confezionato il vino Dolcetto d'Asti per l’immissione al consumo devono essere di forma bordolese, borgognona e similari oppure corrispondenti ad antico uso e tradizione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.