Lamezia DOC

0
uva

Il vino Lamezia DOC è un vino prodotto nella provincia di Catanzaro nella Regione Calabria

La denominazione di origine controllata Lamezia è riservata ai vini che rispondono ai requisiti stabiliti nel disciplinare di produzione per le seguenti tipologie:

bianco; rosso; rosso riserva; novello; rosato; passito; spumante; spumante rosato; Greco; Greco nero; Gaglioppo; Mantonico.

I vini a denominazione di origine controllata Lamezia devono essere ottenuti da uve provenienti da vigneti aventi nell’ambito aziendale le seguenti composizioni ampelografiche:

Lamezia bianco:

Greco B.: minimo 50%; possono concorrere alla produzione di detto vino, fino ad un massimo del 50% le uve a bacca bianca provenienti da altri vitigni idonei alla coltivazione per la Regione Calabria.

Lamezia rosso, rosato e novello:

Gaglioppo e Magliocco da soli o congiuntamente dal 35 al 45%, Greco N. e Marsigliana da soli o congiuntamente dal 25 al 45%; possono concorrere alla produzione di detto vino, fino ad un massimo del 40% le uve a bacca nera provenienti da altri vitigni idonei alla coltivazione per la Regione Calabria.

Lamezia Greco:

Greco B. minimo: 85%; possono concorrere altri vitigni a bacca bianca non aromatici idonei alla coltivazione nella Regione Calabria fino ad un massimo del 15%.

Lamezia Greco nero:

Greco nero minimo: 85%; possono concorrere altri vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella Regione Calabria fino ad un massimo del 15%.

Lamezia Gaglioppo:

Gaglioppo minimo: 85%; possono concorrere altri vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella Regione Calabria fino ad un massimo del 15%.

Lamezia Mantonico:

Mantonico minimo: 85%; possono concorrere altri vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella Regione Calabria fino ad un massimo del 15%.

Lamezia passito:

Greco 50%, Mantonico 35%; possono concorrere altri vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella Regione Calabria fino ad un massimo del 15%.

Lamezia spumante:

Greco B. e Mantonico da soli o congiuntamente fino all’85%; possono concorrere altri vitigni a bacca bianca non aromatici idonei alla coltivazione nella Regione Calabria fino ad un massimo del 15%.

Lamezia spumante rosato:

Greco B., Mantonico e Gaglioppo da soli o congiuntamente fino all’85%; possono concorrere altri vitigni a bacca nera non aromatici idonei alla coltivazione nella Regione Calabria fino ad un massimo del 15%.

Le condizioni ambientali e di coltura dei vigneti destinati alla produzione dei vini Lamezia devono essere quelle tradizionali della zona e comunque atte a conferire alle uve ed ai vini derivati le specifiche caratteristiche di qualità.

Lamezia DOC

RegioneCalabria
ProvinciaCatanzaro
DenominazioneLamezia DOC
Anno di registrazioneDOC dal 21.12.1978
TipologiaLamezia bianco
Lamezia rosso
Lamezia rosso novello
Lamezia rosso riserva
Lamezia rosato
Lamezia Greco
Lamezia passito
Lamezia spumante
Lamezia spumante rosato
Lamezia Greco nero
Lamezia Mantonico
Lamezia Gaglioppo
Base ampelograficaLamezia bianco:
Greco B.: minimo 50%; possono concorrere alla produzione di detto vino, fino ad un massimo del 50% le uve a bacca bianca provenienti da altri vitigni idonei alla coltivazione per la Regione Calabria.
Lamezia rosso, rosato e novello:
Gaglioppo e Magliocco da soli o congiuntamente dal 35 al 45%, Greco N. e Marsigliana da soli o congiuntamente dal 25 al 45%; possono concorrere alla produzione di detto vino, fino ad un massimo del 40% le uve a bacca nera provenienti da altri vitigni idonei alla coltivazione per la Regione Calabria.
Lamezia Greco:
Greco B. minimo: 85%; possono concorrere altri vitigni a bacca bianca non aromatici idonei alla coltivazione nella Regione Calabria fino ad un massimo del 15%.
Lamezia Greco nero:
Greco nero minimo: 85%; possono concorrere altri vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella Regione Calabria fino ad un massimo del 15%.
Lamezia Gaglioppo:
Gaglioppo minimo: 85%; possono concorrere altri vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella Regione Calabria fino ad un massimo del 15%.
Lamezia Mantonico:
Mantonico minimo: 85%; possono concorrere altri vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella Regione Calabria fino ad un massimo del 15%.
Lamezia passito:
Greco 50%, Mantonico 35%; possono concorrere altri vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione nella Regione Calabria fino ad un massimo del 15%.
Lamezia spumante:
Greco B. e Mantonico da soli o congiuntamente fino all’85%; possono concorrere altri vitigni a bacca bianca non aromatici idonei alla coltivazione nella Regione Calabria fino ad un massimo del 15%.
Lamezia spumante rosato:
Greco B., Mantonico e Gaglioppo da soli o congiuntamente fino all’85%; possono concorrere altri vitigni a bacca nera non aromatici idonei alla coltivazione nella Regione Calabria fino ad un massimo del 15%
Zona di raccolta uveCuringa, Falerna, Feroleto Antico, Gizzeria, Francavilla Angitola, Maida, Pianopoli, Lamezia Terme, S. Pietro a Maida
ImbottigliamentoStesso territorio amministrativo delle zone di raccolta delle uve
Bottiglia e tappoSono previsti per tutti i vini bottiglie in vetro non superiori a 15 litri, ad eccezione del passito
per il quale non sono ammesse bottiglie superiori a 0,750 litri.
Per le tipologie Lamezia rosso e bianco, anche è consentito l’uso di contenitori alternativi al
vetro costituiti da un otre di materiale plastico pluristrato di polietilene e poliestere racchiuso in un
involucro di cartone o di altro materiale rigido, nei volumi fino a 20 litri
Articolo precedenteMonte delle Vigne, 5000 bottiglie per coltivare i sogni di domani
Articolo successivoOscar.697 Vermouth Rosso, con rabararo e liquirizia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.