Valtellina rosso o rosso di Valtellina DOC

0
uva

Il vino Valtellina rosso o rosso di Valtellina DOC è un vino prodotto nella provincia di Sondrio nella Regione Lombardia

La denominazione di origine controllata Valtellina Rosso o Rosso di Valtellina è riservata al vino che risponde alle condizioni e ai requisiti stabiliti dal disciplinare di produzione.

Il vino a denominazione di origine controllata Valtellina Rosso o Rosso di Valtellina deve essere ottenuto esclusivamente da uve provenienti da vigneti aventi, in ambito aziendale, la seguente composizione ampelografica: Nebbiolo, localmente denominato Chiavennasca, minimo 90%.

Possono concorrere altri vitigni a bacca rossa non aromatici idonei alla coltivazione nella Regione Lombardia fino ad un massimo del 10%.

Le condizioni ambientali e di coltura dei vigneti destinati alla produzione del vino oggetto del presente disciplinare devono essere quelle normali della zona e comunque atte a conferire alle uve ed al vino derivato le specifiche caratteristiche di qualità.

Sono pertanto da ritenersi idonei, esclusivamente i vigneti ubicati in terreni declivi e di natura brecciosa, ben esposti.

Valtellina rosso o rosso di Valtellina DOC

RegioneLombardia
ProvinciaSondrio
DenominazioneValtellina rosso o rosso di Valtellina DOC
Anno di registrazioneDOC dal 11.08.1968
TipologiaValtellina rosso o Rosso di Valtellina
Base ampelograficaNebbiolo, localmente denominato Chiavennasca, minimo 90%.
Possono concorrere altri vitigni a bacca rossa non aromatici idonei alla coltivazione nella Regione Lombardia fino ad un massimo del 10%
Zona di raccolta uveArdenno, Berbenno, Bianzone, Buglio in Monte, Castione Andevenno, Chiuro, Montagna in Valtellina, Poggiridenti, Ponte in Valtellina, Postalesio, Sondrio, Teglio, Tirano, Tresivio e Villa di Tirano
ImbottigliamentoStesso territorio amministrativo delle zone di raccolta delle uve
Bottiglia e tappoLe bottiglie in cui viene confezionato il vino Valtellina rosso o Rosso di Valtellina devono essere di forma bordolese o borgognotta, comunque di vetro scuro e chiuse con tappo raso bocca, ma comunque di capacità consentita dalle vigenti leggi, non inferiore a 0,187 e non superiore a 5 litri, tuttavia per recipienti da un litro ed inferiori è anche consentito l’uso del tappo a vite

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.