“La Campania delle eccellenze”. Parola di Raffaele Auriemma

0

Il noto telecronista sportivo delle partite del Calcio Napoli ha partecipato al terzo appuntamento di Locanda del Gusto 12, “La Primavera e mangio”

AVERSA. Un messaggio di positività ed una risposta di qualità ai giudizi negativi che la Campania sta ricevendo ormai da troppi anni. Sono le parole del noto telecronista sportivo Raffaele Auriemma, durante il terzo appuntamento mensile alla Dodici Locanda del Gusto, ad Aversa (Caserta). Secondo il giornalista, celebre per le sue cronache al cardiopalma dei match del Napoli, i prodotti dell’agricoltura regionale sono troppo spesso e ingiustamente martoriati.

Un evento gastronomico griffato dallo chef stellato Giuseppe Molaro. È stato questo “La primavera e mangio”, la serata gastronomica che si è tenuta giovedì 21 marzo. Un’iniziativa dall’alto significato morale e culturale per sostenere i tanti prodotti doc della Campania, che ha ottenuto il patrocinio di Confesercenti Caserta. Andranno in scena, infatti, il latte nobile ed il fiordilatte di Agerola, i pomodori autoctoni di Corbara, la fresella e la pasta di Gragnano, la mozzarella di bufala di San Cipriano ed il vino Asprinio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.